Leiss di Paschbach - Arma 

Leiss di Paschbach

Ottennero nel 1613 dall'arciduca Massimiliano il titolo nobiliare congiuntamente al miglioramento dello stemma. "In questo diploma si dichiara che il re Ferdinando abbia conferito lo stemma ai Leiss domine die Breslau ultimo aprile 1546.
Poichè tuttavia già nel 1487 e 1491 Nikolaus Leis sigillò più di una volta con il leone eretto, ... potrebbe essere che ciò che è detto sopra non sia corretto>>..

In seguito a ricerche e studi araldici aggiungiamo la seguente interpretazione oggettiva dello stemma:

a. fuori scudo: leone che si erige
b. elmo a cancelli sovrastato da gilio
c. scudo sagomato (XVII secolo)
d. inquartato (armi di alleanza)

1° quadrante:
  gheronato
  appuntato rosso in campo bianco
2° quadrante:
  leone rampante con colori invertiti
  campo bianco-neri invertiti
  coda doppia
3° quadrante:
  gheronato
  appuntato rosso in campo bianco
4° quadrante:
  leone rampante con colori invertiti
  campo bianco-neri invertiti
  coda semplice


Notizie ricavate dal sito dell'universitÓ di Vienna (in lingua tedesca)